Privacy ..:.. Cookie

×

Message

Direttiva EU e-Privacy

Questo sito web fa uso di cookie. Per poterne utilizzare tutte le funzionalità è necessario autorizzare l'impiego di cookie

Leggi la Cookie Policy

Hai rifiutato i cookie. Questa decisione è reversibile.

Il silenzio dei chiostri

Si tratta di uno dei Gialli della prolifica scrittrice spagnola, dedicati alla figura dell’Ispettrice Petra Delicado, qui in opera con l’ inseparabile collega, il suo vice Firmìn Garzòn.

09 Mar 2015 0 comment   Feronia

Il fatto: nel convento delle sorelle del Cuore Immacolato Frate Cristobal è stato trovato cadavere, ucciso mentre lavorava al restauro del corpo del Beato Asercio de Montcada, la cui reliquia è scomparsa. Chiamati a risolvere questo caso, scabroso dati i connotati spirituali e religiosi delle circostanze, Petra e Firmìn vengono momentaneamente distratti dalle loro crisi di coppia. Lei, l’Ispettrice tutta d’un pezzo, deve fare i conti con i figli del suo nuovo marito, cosa non facile per lei che ha sempre dedicato il suo tempo solo ai casi da risolvere. Lui, Firmìn, sposato, è destabilizzato dalle attenzioni perfette della moglie che scalfiscono la rudezza del poliziotto.

Nell’alternarsi di piste, indizi, viaggi speculativi e baruffe e discussioni amorose o di una sconcertante quotidianità di coppia, il romanzo si snoda attraverso episodi di vita coniugale e colpi di scena di vita “distrettuale”, fino a giungere al colpo di scena finale che risolve il caso e lascia il lettore con il piacere di aver letto un giallo di grande maestria.

Sì, perché Alicia Gimenez-Bartlett è proprio l’autrice dall’andamento e dal linguaggio tipici della letteratura di impronta spagnola o sudamericana. L’ironia e

l’autoironia, la leggerezza delle analisi pur sempre ad hoc e profonde, un linguaggio da romanzo d’avventura e intimista insieme, ci rendono piacevole e scorrevole la lettura di questo romanzo, il cui genere rimane affascinante solo in virtù di un ritmo narrativo aggressivo e accattivante.

More in this category: Le mie parole per te »

Freedomina.it Non restare nell'ombra!

Top Tweets

Chi ha ucciso #MarielleFranco? Lottava in difesa delle donne, dei neri e delle persone Lgbti, per questo è stata uc… https://t.co/QOZMWNBk7z
@maurofodaroni @TinaAnceschi @matteorenzi ahahahhaah!!! bella questa!
L'Irlanda dice sì http://t.co/WFZmm6kVEP

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ricevi gli aggiornamenti di Freedomina!

  • News
  • Spettacolo
  • Eventi