Privacy ..:.. Cookie

×

Message

Direttiva EU e-Privacy

Questo sito web fa uso di cookie. Per poterne utilizzare tutte le funzionalità è necessario autorizzare l'impiego di cookie

Leggi la Cookie Policy

Hai rifiutato i cookie. Questa decisione è reversibile.

Pomeriggio lettarario Freedomina, Agnese Palumbo incontra Tanna

 

Il pomeriggio letterario di Freedomina presso la libreria Ubik di Napoli, si arricchisce questa domenica, 7 febbraio 2016, del contributo di ben 6 donne che scrivono di donne. In una sorta di gemellaggio tra Bolzano e Napoli, parleranno per noi le donne delle Donne Tenaci Tanna, Sud Tirol, e le loro Frauen der Grenzen(Donne di frontiera), e Agnese Palumbo con le 101 donne che hanno fatto grande Napoli

06 Feb 2016 0 comment  

Tanna, Associazione di donne di frontiera essa stessa, dove il bilinguismo è solo la manifestazione più fortemente comunicativa del sentirsi frontiera. Queste donne, Ingrid Windisch, Heidi Hintner, Donatella Trevisan, Evi Ferrarini, Sybille Tezzele, si definiscono così:

Siamo

donne tenaci/che seguono caparbiamente la propria via/refrattarie alla burocrazia

consapevoli del proprio baricentro/voci della società/interdisciplinari

di varia estrazione sociale/donne in rete con altre donne/plurilingui/autodeterminate

riflettiamo e agiamo in modo autonomo/con il consenso del gruppo

facciamo cultura femminista/creiamo reti

ci adoperiamo per le cause che non trovano riscontro a livello istituzionale

ci muoviamo spontaneamente, al passo con l’attualità dei problemi/siamo transpartitiche

diamo la spinta ad azioni sociopolitiche

ci assumiamo responsabilità sociali/lottiamo anche per cose all’apparenza modeste

ci facciamo trascinare dalla gioia e dalla voglia di fare

intessiamo variopinti fili culturali/diamo spazio ai sensi/lavoriamo sui contenuti

coltiviamo il pensiero e suscitiamo scandalo

ci infervoriamo e non smettiamo di irritare e irretire.

Racconti di storie di frontiera di tutte le epoche, donne che si sono distinte nei diversi ambiti artistici, letterari, sportivi, politici, storie narrate con piglio giornalistico e umoristico talvolta, dalle donne di Tanna, con la poesia della bellezza e dell'amore per Napoli, da Agnese Palumbo, che sa restituirci mistero, rabbia, rassegnazione, amore, fiaba e leggenda delle donne che ci presenta, anzi...che sembrano presentarsi da sole attraverso la sua parola.

La brigantessa Michelina De Cesare, la partigiana Maddalena Cerasuolo, Maria Bakunin, il cui cognome evoca straordinarie utopie, Artemisia Gentileschi.
Ernesta Bittanti Battisti, una donna contro le leggi razziali, Paula Wiesinger, scalatrice, sciatrice, tra le più grandi del suo tempo, Ötzi, una mitobiografia, e la mamma di un uomo preistorico. Queste sono solo alcune...

 Leggi anche Il Mattino

Related items

  • Il Riesame delle donne Il Riesame delle donne

     

     

    Una storia ben triste, quella della ragazza che ha denunciato lo stupro nell’ascensore della circumvesuviana da parte di 3 giovani e la cui testimonianza è stata considerata “falsa”, tout court, senza tener conto quindi né del referto ospedaliero, né dello stato di salute mentale della giovane, che anzi viene considerato un elemento probatorio alla scarcerazione dei tre accusati.

  • CONCORSO LETTERARIO CONCORSO LETTERARIO

    BANDO DI CONCORSO LETTERARIO PER LA GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO

    LA VIOLENZA SULLE DONNE 25 NOVEMBRE 2016.

     

  • Suoni e voci contro la violenza Suoni e voci contro la violenza

    Il primo appuntamento della Rete Antiviolenza Donne si è svolto il 26 luglio a Largo Berlinguer, con il patrocinio morale del Comune di Napoli.

Freedomina.it Non restare nell'ombra!

Top Tweets

Chi ha ucciso #MarielleFranco? Lottava in difesa delle donne, dei neri e delle persone Lgbti, per questo è stata uc… https://t.co/QOZMWNBk7z
@maurofodaroni @TinaAnceschi @matteorenzi ahahahhaah!!! bella questa!
L'Irlanda dice sì http://t.co/WFZmm6kVEP

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ricevi gli aggiornamenti di Freedomina!

  • News
  • Spettacolo
  • Eventi